x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Trump: “Necessaria riforma elettorale e sistemi di sicurezza più efficaci”

Voce Contro Corrente

Trump: “Necessaria riforma elettorale e sistemi di sicurezza più efficaci”

mercoledì 09 Dicembre 2020 - 12:55
Trump: “Necessaria riforma elettorale e sistemi di sicurezza più efficaci”

“Dopo che avremo vinto [il Senato degli Stati Uniti, ndr], dobbiamo approvare una riforma elettorale fondamentale che includa l’identificazione degli elettori, la verifica della residenza, […] la conferma della cittadinanza […] Si deve vedere chi vota”. Così, ha dichiarato Donald Trump, sabato 5 dicembre, in Georgia a sostegno dei senatori David Purdue e Kelly Loeffle.

“È una vergogna – ha proseguito – che nel 2020 nessuno Stato americano abbia nemmeno fatto un vero tentativo di verificare che coloro che votano per posta siano elettori idonei e legalmente registrati. Le prove di frode sono schiaccianti”.

Il presidente uscente ha più volte dichiarato la presenza di presunte irregolarità nelle elezioni presidenziali, come frodi che avrebbero comportato il voto di defunti, schede retrodatate e molto altro ancora.

Anche i tassi di di rifiuto per le schede per corrispondenza appaiono eccezionalmente bassi. Secondo i dati raccolti all’Università della Florida dal professor Michael McDonald, oltre 65 milioni di persone hanno votato per posta. Sebbene il numero sia molto più alto rispetto alle ultime elezioni, le schede rifiutate per molti Stati sono state di molto inferiori rispetto a quattro anni fa.

Trump ha infine menzionato anche la revisione dei sistemi di sicurezza elettorale, dato che Dominion Voting System ha sostenuto diverse accuse circa la manipolabilità dell’esito delle elezioni.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta