x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

“Meter ascolta”, il numero verde per ricevere sostegno psicologico oltre il Coronavirus

GinaLoPiparo

“Meter ascolta”, il numero verde per ricevere sostegno psicologico oltre il Coronavirus

martedì 10 Novembre 2020 - 13:01
“Meter ascolta”, il numero verde per ricevere sostegno psicologico oltre il Coronavirus

L’associazione Meter Onlus di Don Fortunato Di Noto, da sempre in prima linea contro la pedofilia, la pedopornografia e gli abusi verso i bambini, ora fornisce un sostegno psicologico tramite il numero verde 800 455 270. Uno strumento concreto per far fronte alla situazione di emergenza che sta attualmente coinvolgendo il nostro Paese.

“L’emergenza COVID- 19 fa registrare un aumento della pandemic fatigue (OMS), una forma di stress e disagio psicologico legato alla pandemia. Stress, incertezze, solitudine investono grandi e piccoli, le famiglie si ritrovano a fronteggiare le fragilità emergenti da questa condizione che genera un forte impatto sociale e psicologico. Occorre intervenire tempestivamente. Il Centro Ascolto è l’immediata risposta ai bisogni emersi dall’emergenza“. Così, la Onlus spiega l’iniziativa. Dal 2002 sono ben 10.039 le richieste di ascolto telefonico accolto e 1.721 le consulenze presso la sede nazionale.

Meter, forte dell’esperienza in tal senso maturata, fornisce quindi consulenza psicologica e intervento psicoterapico a bambini, adolescenti e famiglie che si trovano ad attraversare difficoltà e malessere, oltre all’emergenza sanitaria in atto.

“L’empatia e le competenze professionali permettono di fornire le risposte ai problemi inerenti il disagio infantile, adolescenziale e familiare legato all’abuso sessuale, fisico e psicologico, alle relazioni familiari disfunzionali, ai disturbi comportamentali, alla disabilità, alle problematiche inerenti all’uso inadeguato di Internet e ai fenomeni di bullismo e cyber-bullismo”, si legge sul sito.

Il servizio di ascolto è accessibile sia tramite telefonia fissa e mobile sia online e sui canali social WhatsApp, Facebook, Instagram, Skype e le piattaforme Zoom, Google Meet, oltre che presso la loro struttura e le scuole che ne hanno fatto richiesta.

Insieme a Pro Vita e Famiglia Onlus e all’Associazione Culturale San Michele Arcangelo, Meter ha inoltre lanciato una campagna di 200 affissioni per diffondere il Numero Verde.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta