x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Scopre di avere il cancro durante la gravidanza, le dicono di abortire ma dice di no

Filippa Tagliarino

Scopre di avere il cancro durante la gravidanza, le dicono di abortire ma dice di no

venerdì 11 Ottobre 2019 - 17:03
Scopre di avere il cancro durante la gravidanza, le dicono di abortire ma dice di no

La storia, a lieto fine, di Ana Beatriz Frecceiro Schmidt, brasiliana di 32 anni.

La dichiarazione di Ana Beatriz Frecceiro Schmidt, impiegata brasiliana di 32 anni, è una fra le tante obiezioni di quelle mamme pronte alla ‘rivolta’ contro l’aborto fin troppo suggerito.

La scoperta della gravidanza è sempre una gioia incontenibile, anche se è un terzo figlio ad arrivare. Ma quando una diagnosi di cancro, durante la gestazione, irrompe nella vita, le probabilità di viverne le gioie sono al minimo.

Al secondo mese di gravidanza, dopo l’allattamento del secondo figlio, Daniel, di due anni, Ana, preoccupata per un nodulo al seno, decide di indagare. La notizia di un tumore in gravidanza stravolge la giovane madre che, a causa del tedioso percorso, viene persuasa dai medici ad abortire.

Ogni donna avrebbe seguito il consiglio medico ma non Ana che con forza di volontà e fede decide di affrontare la gravidanza e portarla a termine con l’intento di salvare la sua bambina.

La sua tenacia è stata ripagata: dopo aver sconfitto il cancro e portato a termine la sua gravidanza, Ana ha dato alla luce la sua terza figlia, Louise, in perfetta salute.

Ancora una volta la risolutezza dell’uomo ha la meglio sulla sentenza medica. La vicenda dall’esordio amaro cambia rotta in un fausto epilogo.

Seppur il suggerimento medico talvolta ha l’intento di tutela della persona, il destino è sempre un’incognita dai risvolti indecifrabili e l’istinto e una buona dose di fede fanno il loro corso in quelle scelte che solo l’ambizioso implicato può operare.

Filippa Tagliarino

Leggi anche: La confondono con un’altra donna e la praticano l’aborto, shock in Corea.