x

Selezionati per te (1 di 1 articoli):

<< >>

Caccia a due baby criminali: hanno meno di 20 anni ma sono degli assassini

Voce Contro Corrente

Caccia a due baby criminali: hanno meno di 20 anni ma sono degli assassini

giovedì 25 Luglio 2019 - 14:59
Caccia a due baby criminali: hanno meno di 20 anni ma sono degli assassini

I ragazzi sono scomparsi da tempo.

Si pensava fossero scomparsi, ma oggi sono sospettati di omicidio. La polizia canadese lancia l’allarme per Kam McLeod e Bryer Schmegelsky, rispettivamente di 19 e 18 anni, definendoli “pericolosi” e invitando chiunque dovesse incontrarli a non prendere alcun tipo d’iniziativa, se non chiamare il 911.

I due ragazzi potrebbero essere gli autori dell’uccisione dell’australiano Lucas Fowler, 23 anni, e della sua fidanzata statunitense, Chuynna Deese, 24 anni. La coppia è stata ritrovata uccisa a colpi di pistola il 15 luglio, lungo un’autostrada della Columbia britannica. La polizia, dopo quattro giorni, ha rinvenuto i resti dell’auto bruciata di McLeod e Schmegelsky a circa 500km dal luogo di ritrovamento dei cadaveri e un paio di chilometri più in là ha ritrovato anche il cadavere di un terzo uomo, Leonard Dyck, che potrebbe essere stato ucciso dai due giovani.

Su di loro non si sa molto: amici fin dall’infanzia, avevano lavorato da Walmart per qualche settimana e ora che l’impiego era terminato, erano partiti per cercare un nuovo lavoro.